O è Natale tutti i giorni, o non è Natale mai.

Christmas is coming. Ora lo possiamo dire, mancano solo una manciata di giorni a Natale! 🎄

Anche se le luminarie, le vetrine e gli alberi delle nostre città si sono accese ormai da quasi un mese. Con un po’ troppo largo anticipo, a essere sinceri. Ma ormai è tutta questione di business. Vendere, farsi notare, battere tutti sui tempi. Sembra che conti solo questo!

Sì perché il Natale ora è tutto luci e decori e regali e si è perso lo spirito vero. Ricordiamoci che Gesù è nato in un grotta al freddo e al gelo, mentre noi siamo qui a goderci pranzi e cene a gogo… perché a Natale, diciamocelo, si mangia decisamente troppo. E in quei momenti, se penso a quelli che non hanno niente io non riesco nemmeno a mangiare. Tu no?

Anche se non lo vogliamo ammettere, però, è proprio bello riunirsi con i parenti che non vedi mai durante l’anno. Dopotutto, il Natale è bello in famiglia: Christmas with the yours, Easter what you want. Elio docet. E non importa se secondo le stime è il periodo con il maggior numero di uxoricidi.

Non ci sono più i natali di una volta. 

A parte questo, per me la cosa più irritante resta il fatto che non si sa mai cosa regalare. Peggio di tutto è quando chiedi consiglio o fai sondaggi in incognito e percepisci nell’aria la frase “ma guarda, ha/abbiamo già tutto!”. E allora ti riproponi per l’ennesima volta “Basta, quest’anno non faccio i regali a nessuno.” (Sì, come no.) Che poi c’è la crisi, c’è la crisi e i negozi sono tutti pieni. Anzi no, c’è la crisi e i negozi sono tutti vuoti.

buon natale

La gioia del Natale ormai la vivono solo i bambini. Quante volte, crescendo, sempre più spesso hai pensato “Quest’anno non sembra nemmeno Natale”? Anche perché ormai con l’innalzamento della temperatura sulla Terra nevica sempre di meno e se non c’è la neve a Natale, che Natale è?

Rimane giusto quella che qualcuno mette sopra la grotta della natività (che la neve a Betlemme tutti gli inverni, si sa). Ma senza presepe che Natale è? E senza albero? Però solo quelli veri per carità, anche se…poveri alberi!

Ah, povero Gesù bambino ormai sostituito dal pagano Babbo Natale…che ne sarà delle nostre tradizioni? Ad essere sinceri, quest’anno non mi sembra nemmeno Natale. Ed anche se in questi giorni dovremmo essere tutti più buoni… Io non vedo l’ora che passi ‘sto Natale!

Chi non ha mai sentito questi luoghi comuni sul periodo natalizio?

Qualche anno fa Il Sole 24 Ore pubblicò una lista dei luoghi comuni sul Natale più usati, ma ne esistono molti di più! Tu quanti ne hai scovati in questo articolo?

Ottimismo e pessimismo a parte, ti sfido a passare le feste senza pronunciarne nemmeno uno (io mi sono accorta di aver già fallito!) e se ne hai altri da aggiungere, condividili con noi nei commenti!

🌟BUON NATALE e FELICE ANNO NUOVO!🌟

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.