I Bot saranno i nostri assistenti e migliori amici?

In questo periodo si parla con molta enfasi dei Bot, grazie agli investimenti importanti per svilupparli messi in campo dai colossi Facebook, Microsoft e Google.

Ci avete chiesto in tanti di spiegare meglio di cosa si tratti e che applicazioni possano avere come utilizzatori ma anche per il business.

Vediamo innanzitutto cosa sia un Bot
Un Bot è un software progettato per automatizzare i tipi di attività che di solito è possibile fare da soli, come una prenotazione per la cena, l’aggiunta di un appuntamento al calendario o il recupero e la visualizzazione delle informazioni. La forma più comune di bot, sono le chatbot, che simulano le conversazioni.

Che cosa fanno i Bot?
Alcuni bot sono utilizzati per gestire una varietà di contatti per il servizio al cliente, che normalmente richiederebbero una telefonata e una addetto dedicato. Un esempio: Taco Bell ha rilasciato un bot che permette di ordinare e pagare per tacos attraverso una conversazione automatizzato chat.

Dove possiamo trovare i Bot?
I Bot sono già molto diffusi nelle applicazioni di messaggistica, dove si sviluppa una interfaccia in forma di conversazione. Siri di Apple è un esempio molto semplice di Bot.
Ma non è tutto. Le aziende stanno sviluppando Bot soprattutto per migliorare le funzioni di Customer Care. Amazon ad esempio ha già creato un Bot che aiuta i clienti a seguire la traccia delle proprie spedizioni in tempo reale.

Molte delle stesse aziende che già creano Applicazioni per i telefoni stanno sviluppando bot, in prima fila Microsoft e Facebook che forte della sua applicazione Messanger ha tutta l’intenzione di rafforzarla grazie ai Bot.
Telegram è l’ambiente social che per primo ha inserito Bot al proprio interno, per dar modo ai Brand di promuovere alcuni aspetti di relazione con i Clienti.

I Bot sono meglio delle App? saranno il tramonto delle App? 
I Bot sono la normale evoluzione delle App che, essendo più complesse da usare, certamente verranno almeno in parte sostituire dai Bot ma questo non avverrà tanto presto di sicuro.

Cosa ne dite farete amicizia con i Bot? saranno presto loro a farvi da assistente e ad aiutarvi ad organizzare la giornata sistemando gli impegni in agenda, trovandovi le informazioni necessarie, prenotando al ristorante e organizzando le serate con gli amici ? 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.