Puntata 31 – la buzzword è visibilità

visibilità

Benvenuto alla puntata n.31 di Buzzword!
Il podcast che dà voce a tutti i contenuti è pronto ad intrattenerti con mezz’ora di sketch e riflessioni sul mondo della comunicazione digitale. E allora 3, 2, 1, partenza!

Conosci la storia dell’anatra e della gallina? Si dice in giro che tutto il mondo mangi uova di gallina perché quest’ultima ha un “personal branding” migliore della sua collega pennuta. Infatti, la signora gallina, ogni volta che produce un uovo canta. L’anatra no. Questione di VISIBILITÀ!

Ed ecco svelata la buzzword di questa settimana: #visibilità.

Una parola davvero abusata nel mondo della comunicazione. Un qualcosa che tutti sembrano volersi accaparrare così ferocemente! Da cosa deriva questa corsa al mettere se stessi al centro dell’attenzione social e non?

Forse da un bisogno di fondo di sentirsi accettati dagli altri, o dalla fear of missing out di cui abbiamo già parlato altre volte.

Alcune volte la visibilità viene addirittura utilizzata come moneta di scambio, a scapito di qualche giovane marketer di belle speranze. “Ti proponiamo questo progetto pazzesco che ti porterà fama e un quintale di clienti nei prossimi mesi. Come dici? Il compenso? Ma non ti basta la visibilità?”

Passiamo in rassegna le rubriche di Buzzword

  • GENIALE!: Vincent Van Vogh è di certo uno dei geni assoluti dell’arte di tutti i tempi. I suoi dipinti valgono cifre stratosferiche. Peccato che in vita non abbia goduto di alcuna visibilità…
  • CONTAMINAZIONI: i bambini e il loro bisogno di attenzioni costanti.

Alla prossima settimana!

Seguici su

Ascoltaci e se ti va, lascia una recensione!

Bzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *