Puntata 51 – la buzzword è hype

hype

Attesa spasmodica, fibrillazione, caccia spietata a qualsivoglia indizio rivelatore, in altre parole: HYPE.

È questa la buzzword della puntata di oggi.

La traduzione letterale è “montatura, gonfiatura”, ma nel gergo del marketing questa parola sta a identificare una ben precisa strategia, legata al lancio di un prodotto o servizio.

Hai presente l’eccitazione intorno all’uscita dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones?! Ecco, quello è un esempio eclatante di hype.

Abbiamo detto che l’hype è fomentato consapevolmente dai brand, in modo da creare passaparola e aspettativa intorno al lancio di un prodotto/servizio, ma molto spesso sono gli utenti stessi a generarlo e alimentarlo.

Basti pensare alle code interminabili di fronte agli Apple Store le notti prima dell’uscita dell’ultimissimo modello di iPhone o alla caccia al posto in prima fila per la prima mondiale di Avengers o Guerre Stellari.

Avere una community forte con la quale relazionarsi sicuramente aiuta. Altrimenti è necessario avvalersi di tecniche ben rodate, quali:

  • Scarsità
  • Riprova sociale
  • Endorsment
  • Esclusività
  • Ripetizione

3…2…1…eccoci pronti a lanciare le rubriche della settimana:

  • GENIALE!: l’hype intorno all’uscita dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones
  • CONTAMINAZIONI: “Aspettando Godot” (che non arriva mai)…più hype di così!

Ti è piaciuta la puntata? Iscriviti al feed!

Puoi ascoltarci su:

A quando la prossima puntata di Buzzword? Ti lasciamo con il dubbio, così creiamo hype! 🙂

A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.